Questa categoria del blog è dedicata alla messa in pratica di alcune idee per la creazione di contenuti, cercherò di inserire degli esempi, più o meno articolati, di sviluppo dei contenuti (di varie tipologie) attraverso l’utilizzo di determinati tools. Tali proposte, ci tengo a sottolinearlo, vanno poi declinate alle esigenze del percorso e dell’ambiente in cui andranno inserite.

Qui di seguito vediamo un semplice menu di tipo “apri-chiudi” realizzato in Storyline 3. Abbiamo un’immagine (la macchina) inserita all’interno della slide base ed un layer, apribile tramite il pulsante a sinistra, che contiene il menu dei colori da selezionare, quindi gli “shape” circolari coi relativi trigger.

Clicca sull’immagine sottostante

Se si rende più articolato, anche di poco, la slide aggiungendo effetti o collegandola ad altre slide, si può creare un semplice percorso di UX, a priori delle finalità formative di per sé. Le possibilità sono varie, dipende sempre dalle nostre esigenze. Per fare un esempio, poniamo il caso che si presenti la necessità di esporre un tablet informativo sul bancone del nostro stand durante un evento aperto al pubblico: un authoring tools come Storyline 3 (o il suo “rivale” Captivate) si presta molto bene per la creazione di un piccolo percorso informativo e interattivo, da presentare agli utenti.